Il Dollaro Australiano Scende Mentre la Contrazione del PIL Nel Primo Trimestre Termina un Periodo di Crescita Record

Durante le prossime due settimane sentirai molti discorsi economici in Australia e negli Stati Uniti che indicano la caduta del dollaro australiano rispetto al dollaro statunitense. Questo verrà dalla Banca d’Inghilterra, dalla Federal Reserve e dalla Banca del Giappone poiché si uniranno per progettare la crescita economica per il resto dell’attuale espansione economica.

Il motivo principale per cui lo vediamo è perché stanno cercando di mantenere stabili lo yen e lo yen giapponese e sostenere l’USD. Ciò è necessario a causa del problema di spesa eccessiva globale. Sappiamo tutti che l’economia cinese è in piena espansione e come tale il governo degli Stati Uniti vuole proteggere la sua economia mantenendo i livelli USD / CHF a livelli stabili.

Ora ci sono stati mercati valutari che hanno sostenuto l’AUD / JPY in relazione all’USD e l’AUD / JPY è in calo di conseguenza. Sentirai molti economisti di entrambi questi paesi parlare di come stiamo affrontando una situazione ad alto rischio con questa situazione economica.

Spiegherò perché l’USD cadrà rispetto all’AUD nel mio prossimo articolo. In questo momento il Dollaro australiano non sta vendendo troppo ma quando lo fa l’AUD inizierà a calare. Ciò rifletterà l’indebolimento dell’USD e se può sopravvivere alla spesa eccessiva dei cinesi mentre la FED e la PBOC guardano.

Il problema di spesa eccessiva è una delle maggiori preoccupazioni in quanto le banche centrali sono preoccupate di creare troppo credito e senza alcun controllo hanno paura di perdere il controllo della situazione. Mentre guardiamo a questo, è importante che l’USD rimanga forte perché l’USD ha alcuni benefici che lo aiutano a salire.

Quando le banche centrali cercano di sostenere l’USD, vogliono assicurarsi che l’USD rimanga in piedi, quindi supporteranno la coppia GBP / USD rispetto alla valuta USD. Non è necessario che cada alcuna valuta, in quanto è sempre meglio supportare il rialzo e il ribasso piuttosto che sostenere il ribasso.

Il punto forte per l’AUD sarà finché la FED avrà stabilito un’economia sana. La Fed vuole sostenere l’AUD ai massimi e il rafforzamento dell’USD potrebbe iniziare ad avere un impatto sull’AUD in seguito.

Il punto debole per l’AUD sarà fino a quando le banche centrali tenteranno di difendere l’USD e questo creerà una situazione in cui il GBP scenderà nella misura in cui l’AUD cadrà. Ora sappiamo che l’AUD è più forte del GBP e se l’EUR scende, l’AUD aumenterà.

Un altro motivo per cui l’AUD aumenterà è perché l’USD è sceso contro il GBP e l’EUR. La FED e la BCE saranno alla ricerca dell’USD e cercheranno qualsiasi debolezza dell’USD e tale debolezza si rifletterà nell’AUD.

Quindi, se vuoi sapere perché l’AUD cadrà in un punto debole, è perché l’USD è debole nei confronti del GBP e dell’EUR. Se l’EUR scende, l’AUD cadrà.

Man mano che le banche centrali si riuniranno per fare la loro analisi, terranno conto dell’USD, del GBP e dell’EUR. Ora devono parlarne alla riunione del G20 in quanto chiederanno al governo di intervenire sul mercato e fornire stimolo all’economia australiana.

La forza economica e il buon sostegno da parte delle banche centrali e delle autorità monetarie ci renderanno le cose difficili in relazione ai punti deboli dei mercati. L’AUD continuerà a salire fino a quando l’USD sarà debole.